Consigli alle bambine

Copertina.phpTitolo: Consigli alle bambine
Autore: Mark Twain
Traduttore: Bianca Lazzaro
Illustratore: Vladimir Radunsky
Editore: Donzelli, 2010, pp.24
Prezzo: euro 16,00
Età di lettura: da cinque anni

Lo scorso anno cadeva il centenario della morte di quel fine umorista e prolifico autore per adulti e ragazzi che fu Mark Twain.

Per celebrare degnamente la ricorrenza, è nato un progetto che coniuga la prima traduzione italiana con un’accattivante serie di illustrazioni.

Sto parlando del piccolo, ma sapido galateo Consigli alle bambine.

Il papà di Tom Sawyer e di Huckleberry Finn, per limitarmi a citare i due personaggi che più hanno colpito l’immaginazione dei suoi giovani lettori, non ha trascurato le bambine  e ha offerto loro pochi, taglienti suggerimenti, pieni di buonsenso e di assolutamente corrosiva ironia, rper destreggiarsi in un mondo di adulti che non aveva tempo e spazio da dedicare ai membri più giovani della comunità.

Nessuno si salva, passando sotto la lente d’ingrandimento di Mark Twain e tutto si può dire dei suoi suggerimenti fuorché istighino alla disobbedienza e alla ribellione. Sono solo l’inevitabile prodotto di una lucida riflessione sulla condizione infantile, critica e precaria allora come oggi, bisognosa di opporre una strenua resistenza allo strapotere delle figure familiari e sociali.

Come criticare o giudicare scorretto il consiglio dedicato alla sopravvivenza tra le grinfie di un’insegnante?
Le brave bambine non dovrebbero fare le smorfie alle maestre per ogni minima offesa. Quella è una ripicca da mettere in atto solo nei casi veramente gravi.

maestra
E come non ritenere di profondo acume il consiglio per aggirare l’ostinazione dei fratelli minori, facendo leva sulla loro credulità?
Non devi mai strappare con la forza la gomma da masticare al fratellino; meglio abbindolarlo con la promesa di cedergli i primi due dollari e mezzo che vedrete galleggiare sul fiume sopra a un sasso…

fratellinoE per dimostrare la grande considerazione in cui tiene l’innato giudizio delle sue piccole lettrici, Mark Twain chiosa:
Quando la mamma ti dice di fare una cosa, non sta bene risponderle di no. È più giusto e opportuno dirsi subito pronta a fare come vuole lei e poi seguire con discrezione i suggerimenti della tua somma saggezza.

mammaNon manca poi di impartire una piccola lezione sul doveroso rispetto verso le persone più anziane:
Le brave bambine mostrano sempre rispetto per le persone di una certa età. Mai essere insolenti con i grandi, a meno che non siano loro a cominciare.

anziani
Ecco dunque che non si può restare indifferenti di fronte a questo agile vademecum che si presenta avvolto nella carta colorata e impeccabile della della buona educazione, ma non tarda a rivelare il proprio destabilzzante (per gli adulti) concentrato di saggezza infantile, indispensabile quando ci si trova di fronte a maestre, compagni, fratelli, genitori e nonni dai quali ci si deve difendere.

Queste perle di saggezza, valide ieri come oggi, in un mondo in cui i piccoli devono sempre e in ogni modo sfoderare doti non comuni di lungimiranza e di resistenza,  sono deliziosamente illustrate dal moscovita Vladimir Radunsky, artista dal tratto particolare e accattivante che ha ottenuto numerosi e prestigiosi premi internazionali.

Un anno di libri per augurarvi un ottimo 2011

Vi auguro un anno di salute di serenità, in cui non manchino felici letture.
Questi 73 titoli che vi propongo hanno scandito i mesi del mio 2010, magari troverete suggestioni e curiosità per il vostro 2011 di lettori.

Gennaio
Persuasione (Jane Austen) (grazie, Pino, per avermi invogliata alla rilettura) :-))
Cornovaglia magica (Daphne du Maurier) :-))
Strane creature (Tracy Chevalier) :-))
L'apocalisse (Robert Schneider) 🙂
Come parlare di un libro senza averlo mai letto (Pierre Bayard) 🙂
Un'inquietante simmetria (Audrey Niffenegger) 🙂
Un romanzo politico (Laurence Sterne) (grazie, Maria Strofa) 🙂
Baciarsi a Manhattan (David Schickler) (grazie, Fiamma) 🙂
Sartor resartus (Thomas Carlyle) :-/

Febbraio
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: Il ladro di fulmini (Rick Riordan) 🙂
A casa di Mrs. Lippincote (Elizabeth Taylor) 🙂
Il secondo grande libro dei fantasmi (autori vari) 🙂
Dopo ogni abbandono (Brunella Schisa) 🙂
I misteri della vedova Sper: Le due gemelle (Federico Daniele Albert) 😦
Donne e uomini (Richard Ford) 🙂

Marzo
La porta (Magda Szabò) (grazie, Pino per avermi fatto scoprire questa grande scrittrice) :-))
Abigail (Magda Szabò) :-))
Il mistero di Rue des Saint-Pères (Claude Izner) :-/
La ballata di Iza (Magda Szabò) :-))

Aprile
Che cosa è successo a mr. Dixon? (Ian Sansom) 🙂
Guida galattica per gli autostoppisti (Douglas Adams) (una scoperta deliziosa, irresistibile umorismo :-)))
Una storia della lettura (Alberto Manguel) 🙂
Ristorante al termine dell'universo (Douglas Adams) :-)))
La vita, l'universo e tutto quanto (Dougla Adams) :-)))

Maggio
Ipazia. Vita e sogni di una scienziata del IV secolo (Adriano Petta, Antonino Colavito)  🙂
La notte di Halloween (autori vari) 🙂
Addio, e grazie per tutto il pesce (Douglas Adams) :-)))
Praticamente innocuo (Douglas Adams) :-)))
La strada (Cormac Mc Carthy) (grazie, Pino) :-))
Affinità (Sara Waters) 🙂

Giugno
Come funzionano i romanzi (James Wood) 🙂
Io sono un gatto (Natsume Soseki) :-))
Mezzanotte nel giardino del bene e del male (John Berendt) (lo cercavo da anni!) :-))
Oscar Wilde e i delitti a lume di candela (Gyles Brandreth) :-/

Luglio
Al paese dei libri (Paul Collins) 🙂
Acqua in bocca (Andrea Camilleri-Carlo Lucarelli) :-/
Un uomo solo (Christopher Isherwood) 🙂
La maledetta (Marc Pastor) 🙂
La colpa (Elizabeth Taylor) 🙂
Zanoni (Edward Bulwer Lytton) 🙂
La libraia di Orvieto (Valentina Pattavina) 😦
Il club dei filosofi dilettanti (Alexander McCall Smith) (piacevole scoperta) :-))
E un'altra cosa… (Eoin Colfer) :-))
Racconti dell'Alhambra (Washington Irving) 🙂

Agosto
Villette (Charlotte Bronte) (introvabile, purtroppo preso in prestito in biblioteca) :-)))
L'amministratore (Anthony Trollope) (senza dubbio il mio scrittore dell'anno, grazie a Gabrilu e e a Oyrad ) :-)))
Amici, amanti, cioccolato (Alexander McCall Smith) :-))
Le torri di Barchester (Anthony Trollope) :-)))
Le lacrime della giraffa (Alexander McCall Smith) :-))
Il piacere sottile della pioggia (Alexander McCall Smith) :-))
L'uso sapiente delle buone maniere (Alexander McCall Smith) :-))
Da Haworth ad Angria (Charlotte Bronte) :-))

Settembre
Harry Hastings (Charlotte Bronte) 🙂
Un incantevole aprile (Elizabeth von Arnim) :-)))
V.V. Trappole e tradimenti (Louisa May Alcott) :-))
Troppo tardi per amare (Anthony Trollope) :-)))
I sogni perduti delle sorelle Bronte (Syrie James) :-))

Ottobre
Lettere (Charlotte, Emily e Anne Bronte) 🙂
Tutti gli uomini sono bugiardi (Albert Manguel) 🙂
Sette note sulla lettura (Marco Cavalli):-)
Quella sera dorata (Peter Cameron) :-))
Harry Potter e i doni della morte (J.K.Rawling) :-/

Novembre
La libreria del buon romanzo (Laurence Cossé) 🙂
Dark alchemy (Autori vari) 🙂
La leggenda del mostro di Limehouse (Peter Ackroyd) 🙂
Il signorino (Natsume Soseki) :-))
Morale e belle ragazze (Alexander McCall Smith) :-))
La scienza del mondo Disco (Terry Pratchett; Ian Stewart; Jack Cohen) 🙂
Il dottor Thorne (Anthony Trollope) :-)))
Il segreto della signora in nero (Anne Bronte) (introvabile, purtoppo preso in prestito in biblioteca) 🙂
Un peana per le zebre (Alexander McCall Smith) :-))

Dicembre
Il tè è sempre una soluzione (Alexander McCall Smith) :-))
Case di scrittori del New England:la guida del piromane (Clarke Brock)  :-/
A sud del confine, a a ovest del sole (Haruki Murakami)  :-))
I salici ciechi e la donna addormentata (Haruki Murakami) 🙂
Un gruppo di allegre signore (Alexander McCall Smith) :-))

Letterelettriche Edizioni

Casa Editrice digitale - E-books store

The Victorianist: BAVS Postgraduates

British Association for Victorian Studies Postgraduate Pages, hosted by Danielle Dove (University of Surrey) and Heather Hind (University of Exeter)

Mammaoca

Fiabe integrali e poco altro. Si fa tutto per i bambini

La Fattoria dei Libri

di Flavio Troisi, scrittore e ghostwriter

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il cavaliere della rosa

Un blog orgogliosamente di nicchia: opera, ricordi e piccole manie di un improvvisato collezionista

Butac - Bufale Un Tanto Al Chilo

Bufale Un Tanto Al Chilo

Romanticism and Victorianism on the Net

Open access Journal devoted to British Nineteenth-Century Literature since 1996

giuseppecartablog

Tutto inizia sempre da adesso in poi

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Parole Infinite

Articoli, commenti, considerazioni su libri, film e molto altro. Una Community della parola.....

Mix&Match

Dalla provincia, con amore

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

NonSoloProust

Il blog di Gabriella Alù

il blog di Gianmarco Veggetti

...SOTTO A CHI TOCCA...

In-Folio

Lettura Studio Editoria Traduzione