Apina

Apina_copertinaTitolo: Apina Una favola per grandi e piccini
Autore: Anatole France
Curatore: Anna Silvia Salvezza
Pagine: 119
Pubblicazione: Robin, 2009, Roma

…dominatore incontrastato della letteratura francese nel primo quarto del secolo scorso, premiato con il Nobel nel 1921… erudito, gran viaggiatore, esteta, socialista militante, anticlericale…
Così si legge in una brevissima biografia sul retro del romanzo La rivolta degli angeli di Anatole France.

E dalla penna di questo artista reputato un’autorità culturale e morale, che conobbe  dopo la morte il discredito e l’oblio, è scaturita una breve e deliziosa fiaba, Apina.

…Ma prima di proseguire, prego le persone serie di non leggermi assolutamente. Questo racconto non è stato scritto per loro né per le anime razionali che non amano le frivolezze e preferiscono di gran lunga essere istruite. Offro questa storia solo alle persone che talvolta hanno voglia di distrarsi e il cui spirito giovanile ama prestarsi ai giochi. Solo quelli a cui piacciono le distrazioni innocenti arriveranno alla fine della lettura…

E così esordisce France nel presentare ai suoi lettori una storia vivace e deliziosa, che non manca di arguzia e di buoni insegnamenti.
La trama è presto detta.

La bella contessa di Biancalanda un giorno trova una rosa bianca sull’inginocchiatoio dell’oratorio in cui si reca quotidianamente a pregare per l’anima del marito, audace cavaliere morto in duello. Una crudele legge della sorte alla quale non si può sottrarre, vuole che quel fiore dall’aspetto così delicato sia un segno di morte. La contessa, con il cuore gonfio di sgomento, affida il piccolo figlio Giorgio alle cure di una buona amica, la duchessa delle Claridi, vedova anch’essa e madre di una splendida bimba, Apina.
I due piccoli crescono come fratello e sorella, pur sapendo di non esserlo, divisi tra lo studio e i giochi e teneramente accuditi dalla duchessa, che s’impegna per far di loro due persone degne di rispetto e ricche di buon cuore.
Un giorno, contravvenendo agli ordini della duchessa, Giorgio e Apina si recano di nascosto sulle rive del lago in cui dimorano le terribili Ondine. Giorgio viene da esse rapito e imprigionato nel magnifico palazzo sotto l’acqua, Apina viene condotta con tutti gli onori nel sotterraneo regno dei nani, al cospetto di re Loc.
Trascorrono così sette lunghi anni di separazione e di prigionia, nei quali i due giovani hanno modo di vedere cose meravigliose e di mettere alla prova i loro sentimenti e quelli altrui, scoprendo il bene e il male nei due mondi sott’acqua e sotto terra. Giungeranno all’agognato ricongiungimento cresciuti nel corpo e nello spirito, padroni di tornare quando vorranno nel regno sotterraneo in cui hanno conosciuto un popolo intelligente, laborioso e gentile dal quale gli umani avrebbero molto da imparare.

L’immagine che riproduco, e che si trova in questa edizione,  appartiene a una pubblicazione del 1945 ed è opera di Adriana Bonisconti, apprezzata illustratrice di molte opere di narrativa per l’infanzia e di testi scolastici.

IMGP0011

Letterelettriche Edizioni

Casa Editrice digitale - E-books store

The Victorianist: BAVS Postgraduates

British Association for Victorian Studies Postgraduate Pages, hosted by Danielle Dove (University of Surrey) and Heather Hind (University of Exeter)

Mammaoca

Fiabe integrali e poco altro. Si fa tutto per i bambini

La Fattoria dei Libri

di Flavio Troisi, scrittore e ghostwriter

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il cavaliere della rosa

Un blog orgogliosamente di nicchia: opera, ricordi e piccole manie di un improvvisato collezionista

Butac - Bufale Un Tanto Al Chilo

Bufale Un Tanto Al Chilo

Romanticism and Victorianism on the Net

Open access Journal devoted to British Nineteenth-Century Literature since 1996

giuseppecartablog

Tutto inizia sempre da adesso in poi

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Parole Infinite

Articoli, commenti, considerazioni su libri, film e molto altro. Una Community della parola.....

Mix&Match

Dalla provincia, con amore

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

NonSoloProust

Il blog di Gabriella Alù

il blog di Gianmarco Veggetti

...SOTTO A CHI TOCCA...

In-Folio

Lettura Studio Editoria Traduzione