Il più caro del reame

 

Visto che alla fine dell’anno o all’inizio del nuovo è cosa piacevole e sfiziosa stilare classifiche di ogni genere, io vi propongo quella dei libri più costosi venduti sul sito di libri antichi e rari AbeBooks nell’appena trascorso 2009.

Qui di seguito l’elenco dei più cari di vario genere

1.     Magnificenza ed Architettura de’ Romanie Osservazioni sopra la Lettre de M. Mariette digiovanni-battista-piranesi2 Giovanni Battista Piranesi – 12.000 €
Giovanni Battista Piranesi (1720-1778), architetto, incisore, scenografo ed acquafortista italiano, deve la celebrità anche alle sue incisioni delle carceri e delle rovine dell’antica Roma. Quest’opera, pubblicata nel 1765, è dedicata alle costruzioni dell’epoca della prima Repubblica.

Questo primato mi ha stupita, non credevo che il buon Piranesi fosse una preda tanto ambita!

2.      The Dark Tower Series di Stephen King – 9.500 €
Prima edizione dei sette volumi che compongono la serie, autografati e numerati in un cofanetto.

3.      YA-WAE PA-HU-CAE E-CAE AE-TA-NAE E-TU-HCE WA-U-N A-H A – Inni originali in lingua Iowa di William Hamilton e Samuel M. Irvin – 9.350 €
In lingua originale della tribù dello Iowa, questo libro è uno dei primi due titoli pubblicati dalla Sac Mission Press e limitato a 125 copie.

Questa invece non è una sorpresa, il re dell’horror continua ad affascinare…

4.      Dreams from my father di Barack Obama – 8.700 €
Prima edizione de I sogni di mio padre del 1996. Copia autografata dal 44esimo presidente degli Stati Uniti.

C’era da aspettarselo, visto che l’elezione di Barack Obama è considerata l’evento del 2009.

dickens-works-chapman-hall5.      Opere di Charles Dickens e lettera autografata – 8.700 €
Collezione completa di 12 volumi delle opere di Dickens pubblicate da Chapman and Hall. Il set comprende una nota scritta da Dickens e datata 10 Novembre 1859 – “To Peter Cunningham. This set of my library edition, in remembrance of an old engagement between us. Charles Dickens.”

Anche qui non c’è da stupirsi.

6.      Imre: A Memorandum di Xavier Mayne – 8.300 €

Prima edizione del 1906 di uno dei primi romanzi gay pubblicati in America. Scritto da Edward Irenaeus Prime-Stevenson (attraverso uno pseudonimo), il libro è considerato uno delle più importanti opere della letteratura gay, nella quale i protagonisti omosessuali sono rappresentati per la prima volta sotto una luce positiva. Prima edizione limitata di 500 copie, autografato con lo pseudonimo:  From X.M –/ Florence — March / 1922.”

Questo sesto posto mi meraviglia piacevolmente..

7.      The Catcher in the Rye di J.D. Salinger – 7.620 €
Prima edizione e prima stampa del 1951 de Il giovane Holden. Ottima copia.

E poteva mancare il nostro eroe Holden?

8.      Tender is the Night di F. Scott Fitzgerald – 7.620 €
Prima edizione di questo classico americano (Tenera è la notte) pubblicato da Charles Scribner nel 1934.

L’opera che richiese a Fitzgerald il più lungo e duro lavoro, a causa della situazione personale e familiare, e che pure non incontrò successo.

9.      Four Gospels of the Lord Jesus Christ di Eric Gill – 7.620 €

Stampata e pubblicata presso la Golden Cockerel Press nel 1931 e limitata a 500 copie numerate con le 64 lettere iniziali intagliate nel legno ed illustrazioni di Gill.

Eric Gill è stato un designer inglese esperto in lettering (lo studio di nuovi caratteri in forme particolari), stampatore, scultore (soprattutto incisione su pietra) e saggista.

Non potevano mancare i libri per bambini…

  1. Alice’s Adventures In Wonderland, Through The Looking Glass, and What Alice alice-wonderland-looking-glass-what-foundFound There di Lewis Carroll – 10.150 €
    Prima edizione londinese in due volumi (1866 e 1872), illustrata da John Tenniel, rilegata in marocchino rosso e racchiusa in un cofanetto.
  2. Alice’s Adventures in Wonderland di Lewis Carroll- 6.600 €
    Prima edizione del 1866 pubblicata da D. Appleton and Co.
  1. A Wrinkle in Time, A Wind In the Door, A Swiftly Tilting Planet di Madeleine L’Engle – 5.200 €
    Prime edizioni britanniche dei primi tre libri dell’autrice. Comprende A Wrinkle in Time, opera vincitrice del Newbery Award. I tre libri sono autografati.

Su Lewis Carroll non c’è nulla da aggiungere; Madeleine L’Engle è stata una scrittrice statunitense per ragazzi, la cui opera ave auna forte impronta scientifica. Il testo principale è “Nelle pieghe del tempo” (A Wrinkle in Time) e i titoli compresi nell’opera sono il seguito di questo primo testo. Insieme con “Many waters” fanno parte della Prima Generazione e sono scritti secondo il Kairos,( nel senso di ” un tempo nel mezzo”, un momento di un periodo di tempo indeterminato nel quale “qualcosa” di speciale accade.)  mentre la seconda generazione secondo il Kronos (nel senso di tempo logico e sequenziale).

 Questi sono i libri d’arte…

1.                  Cinquante Dessins di Henri Matisse – 5.370 €
Prima edizione pubblicata nel 1920 di questa prima edizione limitata a 1000 copie ed autografata da Matisse.

2.                  Early Italian Engraving di Arthur Hind5.200 €
Pubblicata nel 1938, la collezione (2 parti – 7 volumi) fu limitata a 375 copie per la prima parte e 275 e per la seconda parte. Il primo ed il quinto volume sono firmati dall’autore.

3.                  Album Pintoresco Isla de Cuba di P. T. F. Miahle – 4.680 €
Prima edizione stampata a L’Havana nel 1848. Illustrata con 30 litografie di Miahle, il libro descrive la vita quotidiana a Cuba e a l’Havana alla metà del XX secolo.

… quelli di fotografia…

sumo-helmut-newton1.                  Sumo di Helmut Newton – 7.530 €
Edizione limitata di 10.000 copie. Questa copia è autografata dal fotografato di origine tedesca. Questo libro è in formato gigante.

2.                  Peter Beard: Art Edition – 3.800 €
Un altro libro dalle dimensioni notevoli (circa 35×58 cm). Edizione limitata di questo photobook pubblicato da Tashen nel 2006. Tutte le 2250 copie sono autugrafate da Beard.

3.                  Kitaru Beki Kotoba no Tame ni di Takuma Nakahira – 2.700 €
Prima edizione pubblicata nel 1970 da Fudo-sha. Una copia completa di questo importante titolo della cosiddetta Era Provoke, un periodo di sconvolgimenti sociali dopo la seconda guerra mondiale. Takuma Nakahira è uno dei più importanti fotografi del Giappone.

…un po’ di poesia…

1.                  Lamia, Isabella, The Eve of St. Agnes, and Other Poems di John Keats – 5.900 €
Prima edizione del terzo e ultimo libro di Keats pubblicato nel 1820.

2.                  Sonnets et Eaux Fortes di autori vari – 5.715 €
Prima edizione a tiratura limitata del 1928, il libro appartiene alle 100 copie numerate autografate da Lawrence. L’opera, in due volumi, è avvolta in una sovraccoperta color crema.

3.                  Oeuvres di Pierre de Ronsard – 4.960 €
Primo volume della prima edizione delle Opere di Ronsard, rilegato con una copia incompleta del secondo volume e una bozza del terzo volume. Pubblicati a Parigi nel 1560, gli attuali primi due volumi contengono il testo completo dell’opera Amori, mentre i tre volumi successivi  sono una raccolta di odi ed inni.

…e per finire, la scienza.

1.                  Libellus ysagogicus Abdilasi Id est servi gloriosi dei: qui dicitur Alchabitius ad magisterium iuditiorum astrorumdi Alchabitius – 8.700 €
Questo libro è stata pubblicato dall’editore tedesco Erhard Ratdolt nel 1485 e contiene l’opera di Alcabizio, l’astrologo arabo del X secolo.

2.                 On the Origin of the Species di Charles Darwin – 7.650 € origin-species-charles-darwin

Prima edizione americana del 1860 de L’Origine della Specie, l’opera che spiega le basi della teoria dell’evoluzione.

3.                  Philosophia Magnetica di Niccolo’ Cabeo – 6.150 €

Prima edizione pubblicata nel 1629 che descrive le scoperte di Cabeo nei campi come il magnetismo terrestre e la ripulsione elettrica.

Qui la pagina della classifica.

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. amfortas
    Gen 16, 2010 @ 20:13:00

    Chissà quanto varranno le mie memorie, un giorno.
    Ma soprattutto in che categoria rientreranno?
    Ciao 🙂

    Rispondi

  2. annaritav
    Gen 18, 2010 @ 19:25:00

    Varranno una fortuna, caro Amfortas, e io potrò dire: lo conosco! anche se solo virtualmente. Mi pare ovvio che  rientreranno nella categoria della critica musicale, perché la tua vita è permeata di musica

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il cavaliere della rosa

Un blog orgogliosamente di nicchia: opera, ricordi e piccole manie di un improvvisato collezionista

BUTAC - Bufale un tanto al chilo

Harder. Better. Faster. Bufaler.

Romanticism and Victorianism on the Net

Open access Journal devoted to British Nineteenth-Century Literature since 1996

giuseppecartablog.wordpress.com/

Tutto inizia da adesso

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

Parole Infinite

Articoli, commenti, considerazioni su libri, film e molto altro. Una Community della parola.....

Mix&Match

Dalla provincia, con amore

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

NonSoloProust

Il blog di Gabriella Alù

il blog di Gianmarco Veggetti

...SOTTO A CHI TOCCA...

In-Folio

Lettura Studio Editoria Traduzione

Io e la mia città

Appunti democratici su Roma

biblioragazzi

Biblioteche per ragazzi in Italia e nel mondo

Il bandolo della matassa

Ho bisogno di manualità e di creatività, partendo dalle piccole cose. Di riscoprire materiali che sanno riscaldare, avvolgere e colorare. Ho bisogno di leggerezza, di spazi aperti e tranquillità. Di riscoprire, nella semplicità, momenti in cui lasciare andare la mente. Ho bisogno di ritrovare il "bandolo della matassa"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: